home propaganda comunicazione   dove siamo contatti
30 Oct 04  ---  Eyes wide open

Eyes wide open

##SCREEM##
presenta per il mese di novembre:



02/11 Surplus, di Erik Gandini
09/11 A day without a mexican, di Sergio Arau
16/11 The corporation, di Abbot e Achbar
23/11 The weather underground, di Green e Siegel
30/11 Supersizeme, di Morgan Spurlock


Abbiamo scelto 5 documentari contemporanei con queste caratteristiche: inchiodano alla sedia, raccontano degli spaccati di mondo che lasciano gli spettat(T)ori a occhi bene aperti e mantengono viva l\\\\\\\\\\\\\\\'attenzione, sul film e sulla realta\\\\\\\' che ci circonda. Ma non solo, questa rassegna rappresenta anche uno dei primi passi di un percorso piu` ampio.

Vi ricordate la Mayday Parade? Non e\\\\\\\' finita quella sera con la festa, la Mayday e` ancora con noi, nel quotidiano, e adesso anche nella apertura dei Punti San Precario (www.sanprecario.info). Cosa saranno? Tante cose spesso non omogenee perche\\\\\\\' tenuti vivi da realta\\\\\\\' e persone diverse. Ma una cosa e\\\\\\\' sicura, faremo del nostro meglio per far sì che diventino più di un punto fisico, sportello o appuntamento settimanale, cercheremo di creare una serie di convergenze, eventi e cre-azioni, punti di partenza per sviluppare relazioni, dare spunti, ri-creare immaginari e non solo. I documentari di questa rassegna non sono più solo la fotografia di una realtà oggettiva ma inchieste su realtà possibili e critiche.

E questa rassegna vuole essere un punto di condivisione perche\\\\\\\' la cultura dovrebbe essere libera (come la parola) e non una merce, rassegna come punto d`incontro e socialita` del precognitariato urbano e non solo.
I film scelti, senza indugiare nell\\\\\\\'inchiesta didattica alla Moore, che ha comunque portato popolarita\\\\\\\' e attenzione su questa forma comunicativa, raccontano le degenerazioni della globalizzazione in maniera paradossale e provocatoria, mettendo in luce i punti critici del sistema capitalistico avanzato.




last screem