home propaganda comunicazione   dove siamo contatti
19 Oct 04  ---  porco rosso

porco rosso




regia: Hayao Miyazaki
min 94
1992

I cieli dell'Italia del periodo fascista sono attraversati da pirati dell'aria, cacciatori di taglie e ogni tipo di pilota. Il più abile di questi è Porco Rosso, un uomo a cui una maledizione ha mutato la testa in quella di un maiale. Porco Rosso vive di lavoretti, liberando coloro che sono rapiti dai pirati dell'aria e combattendo contro il regime fascista. Un film che, a parte i fondati motivi politici che lo caratterizzano, illustra una schiera folta di personaggi, calando il protagonista in un ambiente che lo divora fino ad annullarlo. Forse in quest'opera più che in altre il cielo è il protagonista. Il cielo e lo sconfinato amore di chi lo attraversa con la propria storia personale. In questo senso porco rosso è solo un simbolo... il simbolo dei marinai dell'aria perduti e sconfitti, che pur di non allinearsi hanno fatto della propria scelta uno stile di vita. Splendido.



last screem