home propaganda comunicazione   dove siamo contatti
screem / plasticopoly | >>

SweetMovie  ---  Sweet Movie di Dusan Makavejev, 1974
[Click to download]



Al suo apparire nel 1974, Sweet Movie consegno' immediatamente il suo regista - lo jugoslavo Dusan Makavejev - al ristretto olimpo dei registi cult dell'epoca, accanto a Jodorowsky e altri impegnati in una personale lotta contro censura e istituzioni, e per un cinema che e` talmente potente artisticamente da far convergere la denuncia sociale e la poesia liberata, lo studio della psiche e l'occultismo, il sogno sfrenato e la realta' piu' agghiacciante. In precedenza, nel 1971 Makavejev aveva filmato WR- Misteri dell`organismo, uno studio particolarmente poetico sul lavoro di Wilhelm Reich, filosofo dell`energia vitale-sessuale, e anche sui meccanismi della libido e politici sia all'est sia in occidente, una ricerca di liberta' e creativita' che non fu apprezzata da Tito: il film fu censurato e l`autore lascio` il paese. Sweet Movie e` un sogno anarco-cinematografico ad occhi apperti, un viaggio-denuncia che non risparmia ne' i regimi autoritari dell'oltrecortina ne' l'amichevole dittatura consumistica occidentale, in favore del desiderio che non ha legge.

last screem